Domanda:
Quando è stato riconosciuto il cancro per la prima volta e da chi?
user22
2014-11-07 20:17:36 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il cancro è una delle condizioni più conosciute e diffuse nel mondo moderno, si può sostenere che tutti ne siano colpiti direttamente e indirettamente per tutta la vita. Secondo Cancer Research UK, esistono oltre 200 tipi di cancro.

La letteratura della ricerca moderna sul cancro (e sui suoi trattamenti) è immensa; tuttavia, la domanda qui è: quando è stato riconosciuto il cancro (in qualsiasi forma) e da chi?

Qualche motivo particolare per la chiusura del voto "poco chiara"? Dato che la domanda è in grassetto, non sono sicuro di cosa sia esattamente "non chiaro".
Sì, per favore fatemi sapere cosa specificamente non è chiaro sulla domanda - ho modificato (in qualsiasi forma) la domanda in grassetto.
I voti sono voti. Indipendentemente da chi e per quale motivo. Un singolo voto ravvicinato è innocuo. Sarei preoccupato / curioso se venissero espressi più di 1 voto. Anche allora c'è meta discussione e riapertura.
Due risposte:
#1
+8
HDE 226868
2014-11-07 20:39:11 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Cominciamo con la pagina di Wikipedia sulla storia del cancro:

Le prime descrizioni conosciute del cancro compaiono in sette papiri, scoperte e decifrate alla fine del XIX secolo. Hanno fornito la prima conoscenza diretta della pratica medica egiziana. Due di loro, conosciuti come i papiri "Edwin Smith" e "George Ebers", contengono descrizioni del cancro scritte intorno al 1600 aC e si ritiene che risalgano a fonti già nel 2500 aC

Si attribuisce anche a molti greci la conoscenza del cancro (secoli dopo gli egiziani, ovviamente), vale a dire Ippocrate e Celso. Sviluppi più pratici continuarono in Europa dal XVI secolo in poi, quando le autopsie rivelarono di più sui tumori. Questo è stato infine applicato agli interventi chirurgici che rimuovono i tumori.


about.com menziona anche Ippocrate (che a quanto pare ha dato il nome alla malattia) e gli antichi egizi, notando che il primo caso documentato di cancro si è verificato nel 1500 aC Parla anche di come le autopsie alla fine abbiano rivelato come i tumori abbiano contribuito allo sviluppo dei tumori. Ecco il passaggio sull'Egitto:

Il più antico caso di cancro documentato al mondo proviene dall'antico Egitto, nel 1500 a.C. I dettagli sono stati registrati su un papiro, documentando 8 casi di tumori che si sono verificati sul seno. È stato trattato mediante cauterizzazione, un metodo per distruggere i tessuti con uno strumento caldo chiamato "l'esercitazione antincendio". È stato anche registrato che non c'erano cure per la malattia, solo cure palliative.


Da qui, troviamo ulteriori prove che la malattia può essere fatta risalire all'Egitto:

Sebbene la parola cancro non sia stata utilizzata, la descrizione più antica della malattia proviene dall'Egitto e risale al 3000 a.C. circa. Si chiama Edwin Smith Papyrus ed è una copia di parte di un antico libro di testo egiziano sulla chirurgia traumatica. Descrive 8 casi di tumori o ulcere della mammella che sono stati trattati mediante cauterizzazione con uno strumento chiamato esercitazione antincendio. La descrizione aggiunge che non c'è trattamento per la condizione.

Nota la somiglianza tra questo passaggio e il precedente, così come la data del papiro qui elencata. 1500 anni più vecchio. È seguito da un altro passaggio riguardante Ippocrate:

La malattia fu chiamata per la prima volta cancro dal medico greco Ippocrate (460-370 aC). È considerato il "padre della medicina". Ippocrate usava i termini carcini e carcinoma per descrivere i tumori che non formano ulcere e i tumori che formano ulcere. In greco questo significa un granchio. La descrizione prendeva il nome dal granchio perché le proiezioni di un cancro che si diffondevano simili a dita facevano pensare alla forma di un granchio.


Infine, arriviamo a pagina simile, con testo simile. Sospetto che alcune di queste fonti si usassero a vicenda come fonti. Per quanto riguarda la parte "qualsiasi forma" della tua recente modifica, c'è qualcosa di interessante qui:

Alcune delle prime prove di cancro si trovano tra tumori ossei fossili, mummie umane nell'antico Egitto e antichi manoscritti . Nelle mummie sono state osservate crescite suggestive del cancro alle ossa chiamato osteosarcoma. È stata trovata anche la distruzione del cranio osseo come si vede nel cancro della testa e del collo.

Le prove suggeriscono che l'osteosarcoma è stato uno dei primi tumori registrati. Tuttavia, il primo sembra essere il cancro al seno:

La nostra più antica descrizione del cancro (anche se la parola cancro non è stata usata) è stata scoperta in Egitto e risale al 3000 a.C. circa. Si chiama Papiro Edwin Smith ed è una copia di una parte di un antico libro di testo egiziano sulla chirurgia traumatica. Descrive 8 casi di tumori o ulcere del seno rimossi mediante cauterizzazione con uno strumento chiamato esercitazione antincendio. La scrittura dice sulla malattia: "Non c'è trattamento".

Buffo come sia quasi esattamente come l'ha definita about.com. . . Questo perché sembra che l'articolo abbia utilizzato questa pagina come fonte.

#2
+3
WaWaWa
2014-11-07 20:49:23 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il papiro medico egiziano Ebers (1550 aC circa) menziona, o si può sostenere, per menzionare ciò che oggi chiameremmo "cancro". Quando il cancro è diventato "cancro" (non lo so) Ecco un collegamento a The Papyrus Ebers (1930) di Cyril. P Bryan. Le piante prescritte come cure per le malattie sono descritte nei 21 paragrafi dell'ultima sezione del Papiro di Ebers.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...