Domanda:
Perché Norbert Wiener ha interrotto i rapporti con Walter Pitts?
Franck Dernoncourt
2014-11-01 19:57:24 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho letto su la pagina di Wikipedia su Walter Pitts che Norbert Wiener ha interrotto i rapporti con Walter Pitts, il che "ha portato Walter Pitts al" suicidio cognitivo "".

Perché Norbert Wiener interrompe i rapporti con Walter Pitts? La pagina di Wikipedia afferma che:

Wiener si è improvvisamente rivoltato contro McCulloch, a causa di sua moglie Margaret Wiener che odiava McCulloch, e ha interrotto i rapporti con chiunque fosse a lui collegato, incluso Pitts.

Era l'unica ragione e, in tal caso, perché Margaret Wiener odiava McCulloch?

La [pagina di Wikipedia su Wiener] (http://en.wikipedia.org/wiki/Norbert_Wiener#During_and_after_World_War_II) dice, "nella loro biografia di Wiener, Conway e Siegelman suggeriscono che la moglie di Wiener Margaret, ... detestava lo stile di vita bohémien di McCulloch, "e fa riferimento a Conway, Flo; Siegelman, Jim: _Dark Hero of the Information Age: alla ricerca di Norbert Wiener, il padre della cibernetica_. Libri di base, 2005.
Presumibilmente "stile di vita bohémien" qui è un eufemismo per "promiscuità" o "donnaiolo".
Ho aggiornato [la sezione pertinente dell'articolo di Wikipedia] (https://en.wikipedia.org/wiki/Walter_Pitts#Emotional_trauma_and_decline), HTH.
Tre risposte:
#1
+6
user22
2014-11-02 04:54:42 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Un'altra visione della scissione proviene dal documento della John Hopkins University Walter Pitts (Smalheiser, 2000), sembrava essere un effetto composto delle attività di Pitts e dei suoi amici McCulloch, Selfridge e Lettvin.

Forse a partire dalla preoccupazione di Wiener per i progressi che Pitts stava facendo con la sua tesi di dottorato

Wiener era preoccupato che Pitts facesse progressi adeguati nel suo dottorato. tesi (riguardante le funzioni di stato delle reti neuronali arbitrariamente collegate in due e tre dimensioni), e ha cercato di separarlo dall'influenza distratta e corruttrice dei suoi amici Lettvin e Selfridge, che erano impegnati in infiniti schemi scientifici e per fare soldi.

Wiener ha quasi rotto i legami quando Pitts avrebbe dovuto restituirgli alcuni documenti:

Una commedia di errori ha quasi portato Wiener a rompere i suoi contatti con Pitts e gli altri. Pitts aveva ricevuto una copia di un manoscritto di Wiener da restituirgli, ma lui l'aveva controllato nel guardaroba della Grand Central Station di New York e aveva consegnato l'assegno a Jerry Lettvin, che, dopo due settimane, lo aveva consegnato a Oliver Selfridge a rispondere. Selfridge non è riuscito a trovare la valigia alla cassa. Diversi mesi dopo, quando Lettvin fu il prossimo a New York, chiese informazioni sul caso e alla fine scoprì che era stato inviato a Chicago come proprietà non reclamata, richiedendo diversi mesi per essere recuperato.

Ma, sembra che l'ultima goccia sia stata

Norbert Wiener ha fatto una rottura improvvisa e irrevocabile con gli altri per una presunta calunnia che coinvolge uno dei membri della sua famiglia.

Sembra che Norbet Wiener ne avesse semplicemente avuto abbastanza, una decisione che senza dubbio è stata influenzata da sua moglie (e forse da altri membri della famiglia e da altri amici).

#2
+5
Jim McDonald
2015-02-24 07:30:46 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il recente articolo di Amanda Gefter su Nautilus prende una posizione molto inequivocabile sulla questione:

C'era solo una persona che non era " Felice per la riunione: la moglie di Wiener. Margaret Wiener era, a detta di tutti, una puritana conservatrice e controllata, e disprezzava l'influenza di McCulloch su suo marito. McCulloch ha ospitato riunioni selvagge nella sua fattoria di famiglia a Old Lyme, nel Connecticut, dove le idee vagavano libere e tutti erano magri. Una cosa era stata quando McCulloch era a Chicago, ma ora sarebbe venuto a Cambridge e Margaret non l'avrebbe voluto. E così ha inventato una storia. Fece sedere Wiener e lo informò che quando la loro figlia, Barbara, era rimasta a casa di McCulloch a Chicago, molti dei "suoi ragazzi" l'avevano sedotta. Wiener ha immediatamente inviato un telegramma arrabbiato a Wiesner: “Per favore informa [Pitts e Lettvin] che ogni connessione tra me e i tuoi progetti è definitivamente abolita. Sono il tuo problema. Wurstel." Non ha mai più parlato con Pitts.

Gefter fa riferimento a Dark Hero of the Information Age di Conway & Siegelman del 2006, una biografia di Norbert Wiener. È un vero peccato che la vita di Pitts non sia documentata meglio, perché era, da ogni punto di vista, un genio affascinante, come si riconosceva all'epoca.

Questa è essenzialmente una risposta solo link. Puoi, e ti saremmo grati se lo facessi, espandere la risposta aggiungendo i dettagli nel link a cui fai riferimento. Puoi farlo come riepilogo o almeno come dettaglio di una citazione. Benvenuti in HSM, senza dubbio speriamo tutti che resterai. :)
@j-w-perry: Ho aggiornato la risposta, in attesa di revisione tra pari.
#3
+2
Gottfried William
2014-11-02 05:35:50 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Faccio questa risposta provvisoriamente poiché non riesco a trovare il documento, un capitolo autobiografico di Lettvin che ho letto alcuni anni fa che ha discusso tra l'altro di questa situazione. Lettvin aveva un intero libro disponibile online, ma cercando non riesco a trovarlo.

Fondamentalmente, Lettvin ha affermato che Pitts e McCulloch non erano sufficientemente solidali con il socialismo, fino a quel momento Wiener era preoccupato. (Apparentemente Wiener, spiega Lettvin, si è recato con la moglie in Messico per visitare Trotsky.) Lettvin ha scritto che l'antipatia che la moglie di Wiener aveva per McCulloch era l'ultima goccia in una relazione tesa, aggravata da altri malintesi.

Inoltre , McCulloch non era in alcun modo particolarmente bohémien, per quanto ricorda Alex Andrew, un membro più giovane del gruppo Wiener split, in un articolo su Kybernetes . Lui e sua moglie erano di famiglie molto ricche, ricorda Andrew, sebbene la loro ricchezza fosse fortemente diminuita nel tempo. Andrew non dice nulla sul comportamento bohémien di McCulloch.

Lettvin ha affermato: Pitts era l'unico nel gruppo che dipendeva da Wiener per i finanziamenti e l'aiuto nel mondo accademico dopo che Pitts e McCulloch hanno lasciato Nicholas Rashevsky a Chicago lavorare con Wiener. Dopo che Wiener ha interrotto i rapporti con il gruppo McCulloch, Pitts è stato messo sotto forte stress.

Puoi segnalare alcune storie sui legami di Wiener con il socialismo?


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...